Tag

, , , ,

SonyDC_SRXR510PPresenti anche quest’anno all’edizione delle Giornate Professionali di Cinemadal 2 al 5 dicembre a Sorrento, Sony Digital Cinema ha fatto conoscere al pubblico la sua tecnologia 4K, dai televisori alle telecamere …

Una novità è il proiettore SRX-R510P, che offre un’autentica esperienza 4K Sony a costi contenuti ed è ideale per i proprietari di cinema indipendenti e per le piccole sale cinematografiche con schermi fino a 10m di larghezza. Versatile e dalla facile manutenzione, questo proiettore di nuova generazione include la stessa struttura compatta, il media block integrato e il motore ottico del celebre modello SRX-R515P.

Il motore ottico SXRD Sony è il cuore dell’SRX-R510P. Grazie all’obiettivo ad ampia apertura e all’eccellente qualità del proiettore, questo modello raggiunge una straordinaria luminosità di 9.000 lumen, insieme a un ottimo rapporto di contrasto estremamente elevato di oltre 4.000:1, garantendo immagini realistiche con zone chiare più brillanti e zone scure profonde e intense, ben superiori alle specifiche DCI*.

È illuminato da una serie di quattro lampade al mercurio ad alta pressione (HPM), sostituibili singolarmente, che offrono livelli di luce elevati per schermi di dimensioni ridotte. Grazie a livelli di accuratezza del colore, questa innovativa griglia multi-lampada offre ulteriori vantaggi, come la sostituzione semplicissima della lampada, bassi costi di gestione e riduzione del rischio di comparsa dello “schermo nero” in caso di guasto a una lampada singola.

Analogamente agli altri proiettori della gamma 4K di Sony, il modello SRX-R510P può essere adattato in pochi minuti per ottenere presentazioni in 3D nitide e coinvolgenti aggiungendo la doppia ottica e il filtro opzionali, semplici da installare.

Le dimensioni particolarmente compatte del proiettore ne semplificano l’installazione in cabine più piccole in cui lo spazio è limitato. L’ampia interfaccia utente grafica (GUI) con schermo touch da 15″ è compatibile con il software Theatre Management System di Sony, che semplifica la configurazione del proiettore, la gestione dei contenuti e la creazione dell’intera programmazione degli spettacoli. È inoltre supportato il funzionamento remoto tramite un PC collegato in rete e un browser Web.

Le opzioni di riproduzione risultano ulteriormente ampliate grazie ai due ingressi HDMI standard che consentono la proiezione di contenuti alternativi, come video live o Blu-ray Disc.

“I dettagli sono importanti per tutti i clienti e il 4K di Sony è ideale dal punto di vista commerciale per schermi di qualsiasi dimensione”, afferma David McIntosh, VP di Sony Digital Cinema Europe. “Lo straordinario passaparola che il nostro rivoluzionario SRX-515P ha già generato sul mercato ha incrementato la domanda di una soluzione 4K competitiva da parte dei cinema più piccoli. Il modello SRX-510P rende il 4K ancora più accessibile senza compromettere la qualità delle immagini. Ciò fa sì che Sony Digital Cinema sia il punto di riferimento nelle preferenze degli esercenti a livello mondiale”.

Il proiettore digitale cinematografico 4K SRX-R510P di Sony sarà disponibile in Europa a partire da febbraio 2014.

* Digital Cinema Initiatives, LLC (DCI) è una joint venture tra Disney, Fox, Paramount, Sony Pictures Entertainment, Universal e Warner Bros.. L’obiettivo principale di DCI consiste nel definire e documentare specifiche volontarie per un’architettura aperta per il cinema digitale, in grado di assicurare prestazioni tecniche, affidabilità e controllo della qualità uniformi e di alto livello.