Tag

, , , ,

festival del cinema africano 2011Milano 21-27 marzo 2011 
Una bellissima settimana trascorsa al Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina, 21esima Edizione.
E’ l’unico Festival in Italia che mostra la cultura dei paesi dell’Africa, dell’Asia e dell’America Latina. Apre un nuovo orizzonte cinematografico.
Ogni anno partecipano oltre 50 nazioni con circa 80 film e video proiettati.
Il programma di quest’anno ha previsto due sezioni:
  • Concorso Finestre sul Mondo aperto ai lungometraggi di fiction, documentari d’Africa, Asia e America Latina;
  • Concorso per il Miglior Film Africano e il Concorso per il Miglior Cortometraggio Africano (fiction e documentari)
 Ecco i vincitori:
Premio per il miglior lungometraggio:
– Little Sénegal
– Rachid Bouschareb
– Francia- Senegal
Premio per il miglior cortometraggio:
– Un soir de juillet
– Raja Amari
– Tunisia
Premio per il miglior video:
– Letter from New york City
– Mahamat S. Haroun
– Tchad
Premio del pubblico:
– Lumumba
– Raoul Peck
– Haiti
Lascio un piccolo riassunto dei film che ho visto e quelli che mi hanno colpito:
– Bakroman – In Burkina Faso ci sono circa seicento Bakroman – “ragazzi di strada” che vivono senza cibo e senza casa. Un bellissimo documentario visto al Festival di Cinema Africano.

– The Nine muses – Le nove muse – un documentario realizzato da UK Film Council e BBC Film sull’identita’ dei neri d’Inghilterra. Il razzismo e’ una brutta storia!!!

– Meandros – Colombia/2010. Un documentario che parla del conflitto armato e del traffico di droga. L’eroismo silenzioso degli abitanti dimostra il coraggio con cui difendono i loro villaggi.
– Documentario “Edificio de los chilenos” (Cile/Francia/Cuba – 2010). La protagonista Macarena racconta la sua drammatica esperienza lontano da casa. I suoi genitori tornano in Cile per lottare clandestinamente contro la dittatura. Lei invece, rimane insieme a molti altri bambini in Europa, facendo parte del Progetto Casa. Regia: Macarena Aguilò.
 ‎”Tere Bin Laden”(India 2010) – Un bellissimo film con un giovane reporter pakistano che e’ disposto a tutto per emigrare in America. Trova l’occasione di produrre un finto video con un finto Bin Laden e lo vende ai canali televisivi. Regia: Abhishek Sharma

– Film Documentario – KANO: AN AMERICAN AND HIS HAREM
Filippine – 2010! Victor Pearson, eroe americano della guerra in Vietnam stabilito in un povero villaggio delle Filippine, creandosi una dimora con centinaia di donne. Regia: Monster Jimenez

– Cortometraggio LE DERNIER PASSAGER – Algeria – 2010. Amara parabola sulla frustrazione e disperazione di una gioventù che nessuno ascolta.
Regia: Mounès Khammar

– Lungometraggio HALAW-Ways of the Sea (Filippine – 2010). Immigrati che cercano di attraversare clandestinamente il braccio di mare che separa le Filippine dalla più ricca Malesia. La speranza e’ di trovare un lavoro e vivere meglio, rischiando la vita. Regia: Sheron Dayoc

Annunci